Il Master Accademico in Photography and Visual Design unisce studi teorici a workshop e progetti pratici. Le attività del corso sono integrate da visite guidate a centri di ricerca e spazi performativi, strutture di produzione audiovisiva, case editrici, teatri, atelier di artisti, musei e gallerie d'arte contemporanea. Grazie alla collaborazione con aziende ed enti partner, vengono organizzati dei workshop che simulano incarichi reali in veri studi attrezzati e approfondiscono varie aree di progetto, dalle mostre fotografiche alle riviste, dalle interazioni foto/video ai progetti corporate. La seconda parte del corso è dedicata a un periodo di stage presso aziende o istituzioni quali case editrici, uffici editoriali, agenzie fotografiche, archivi fotografici, musei, gallerie d'arte o studi fotografici. La combinazione di questi diversi aspetti e approcci rappresenta l'insieme degli strumenti attraverso cui il Master Accademico prepara professionisti innovatori a entrare nel mondo della fotografia, dell'arte e della comunicazione nazionale e internazionale.

Nel corso del Master Accademico gli studenti hanno l'opportunitĂ  di:

  • Acquisire solide basi di conoscenza storica e culturalE
  • Sviluppare capacitĂ  tecniche e pratiche necessarie al successo sui mercati nazionali e internazionali
  • Apprendere una serie di metodi professionali e di tecniche di presentazione che risulteranno utili nell'ambiente di lavoro

Il corso è riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di I Livello e consente l’acquisizione di 60 crediti formativi (CFA) validi per il proseguimento degli studi in Italia o all’estero.

Master in Photography and Visual Design

Piano di studi

Progettazione di Allestimenti, Fotografia (magazine), Metodologia Progettuale della Comunicazione Visiva, Storia della Fotografia, Fenomenologia dell'Immagine, Documentazione Fotografica - Sistema della fotografia, Computer Graphics, Fotografia Digitale.

Faculty

Marco Scotini

Marco Scotini

Francesco Zanot

Francesco Zanot

Faculty e Visiting Professors

Gerry Badger, Erick Beltran, Vincenzo Castella, Luca Cerizza, Charles Esche, Linda Fregni Nagler, Peter Friedl, Walter Guadagnini, Hou Hanru, Jens Hoffmann, Francesco Jodice, Vasif Kortun, Franco La Cecla, Marcello Maloberti, Christian Marazzi, Chus Martinez, Angela Melitopoulos, Adrian Paci, Grazia Quaroni, Tim Rollins, Andrea Sala, Nicola Setari, Giovanna Silva, Eyal Sivan, Patrick Tuttofuoco, Nomeda and Gediminas Urbonas, Giorgio Verzotti, Luca Vitone

Prospettive professionali

Il Master è orientato alla formazione di diverse figure professionali coinvolte nel ciclo di produzione, gestione e distribuzione delle immagini fotografiche sia per scopi commerciali che artistici:

  • Fotografo nei settori della pubblicitĂ , moda, architettura e arte
  • Curatore, operatore culturale, event manager per mostre, fiere, festival fotografici
  • Photo editor e consulente d'immagine per aziende e case editrici
  • Specialista nella ricerca iconografica e archivista di banche immagini

L'Ufficio del Career Service NABA aiuta studenti e neodiplomati a identificare e candidarsi per posizioni di stage e di lavoro. L'89% dei neodiplomati NABA trova lavoro entro il primo anno dal completamento degli studi (dati garantiti da Ipsos Observer relativi ai diplomati NABA 2015). Gli studenti sono inoltre assistiti nella redazione del loro curriculum, della lettera di presentazione e nell’organizzazione del proprio portfolio professionale.

NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Fondazione La Triennale di Milano, Fondazione Museion - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Bolzano, Form Content Londra, BAK, basis voor actuele kunst, Oliviero Toscani Studio, Sotheby's Italia, Skira Editore, Associazione Viafarini, Artshow Edizioni, Careof Organization for Contemporary Art,Open Care

Aziende con le quali il Master in Photography and Visual Design collabora / ha collaborato: Canon, Condé Nast, Contrasto, De Agostini, Fabbrica el Vapore, Fotografi Senza Frontiere, Frieze, Germeentesuseum Den Haag, Guggenheim Museum Venice, Mack Books, Magnum Photos, Mondadori, Museo di Fotografia Contemporanea, Ogilvy & Mather, Paradox Amsterdam, Piccolo Teatro di Milano, RCS Quotidiani, Skira, WWF

logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner
logo partner